I doni della natura: i migliori oli per capelli

In tutti i tempi la bellezza femminile era considerato un simbolo di salute e di energia interna. Secondo la leggenda, i segreti ultraterrena attrattiva di una regina egiziana Cleopatra erano nella sua capacità di abilmente utilizzare le ricchezze naturali. Comprendere i misteri dell'universo, rendendo incredibile scoperta, l'umanità è ospitato utilizzare i doni della natura a proprio vantaggio. Così, vegetali naturali dell'olio usato per la cura della pelle e dei capelli ancora i nostri antenati.

Olio per capelli

Questi doni della natura sono in grado di trasformare in modo significativo i capelli, ripristinare la loro struttura, di salvare la vita punte dalla prematura morte nelle mani di un barbiere. Componenti unici oli vegetali perfettamente nutrire secchi e sciolti ricci, saturare il terminale di sostanze utili, necessarie per il normale funzionamento, stimolano il metabolismo nel follicolo, rafforzare la radice dei capelli.

Olio per capelli

Materia prima per la produzione di oli servono le cosiddette feste di piante:

  • semi di girasole;
  • cereali;
  • noci;
  • erba, fiori;
  • frutta a nocciolo frutta;
  • le spezie.

Tutti gli oli si dividono in due categorie: di base (di base) e oli essenziali. Gli oli essenziali sono abbastanza «forti», quindi possono essere utilizzati solo in miscela con base.

Oli cosmetici possono essere liquidi, densi e solidi. La maggior parte degli oli ha una consistenza liquida, densa considerati di ricino, olio di avocado e olio di noce. Solide, che sono noti anche come «butter» — è di cocco, di palma, burro di karitè, olio di caffè e cacao.

Vegetali oli naturali sono molto efficaci con forte perdita di capelli. Stimolano il metabolismo accelerato in follicoli e attivano servizi di radici, grazie al quale riccioli migliorare la loro salute, e il loro tasso di crescita è notevolmente aumentato.

Sono necessari olio e per le punte dei capelli, soprattutto se ricci abbastanza lunghi. I follicoli dei capelli non possono far fronte con umidificazione fusto del capello per tutta la lunghezza, portando le punte si stanno esaurendo, diventano fragili e sfibrati. Quindi, hanno bisogno di un supporto dall'esterno. Oli vegetali nutrire in profondità i capelli secchi, ripristinano la loro struttura e impediscono sezione.

I vantaggi di oli vegetali

Olio di bardana
  1. L'efficacia. Naturale elisir di bellezza letteralmente ripristinano anche i più danneggiati vernice capelli, un effetto benefico sulla condizione del cuoio capelluto.
  2. Naturalezza. Olio ipoallergenico, ideale per la pelle sensibile.
  3. Una composizione ricca. Acidi grassi saturi sono coinvolti nella costruzione delle membrane cellulari, la migrazione e l'assimilazione delle sostanze nutritive. Alto contenuto di vitamine riguarda la loro mancanza nel corpo.
  4. Idratazione degli strati profondi della pelle. La particolare composizione molecolare degli oli permette loro di penetrare negli strati più profondi del capello.

Di base di base di olio

Bardana – leader indiscusso della classifica ammessi oli per capelli. Si ottiene per estrazione di radice di bardana. Bardana è presente nella maggior parte delle ricette popolari contro la caduta dei capelli. Il suo uso regolare migliora la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, fornisce nutrimento intensivo dei follicoli, si arresta la caduta dei capelli.

Bardana eccellente combatte la forfora, elimina la desquamazione e prurito del cuoio capelluto, aiuta a normalizzare la flora.

L'olio d'oliva – naturale «esperto» per la parte di ripristino dei capelli. Olio di oliva è perfettamente neutralizza uno squilibrio nella produzione di sebo e nutre intensamente il terminale. È uno strumento indispensabile per fragili, opachi e gravemente danneggiati capelli tendenti alla caduta.

Come bardana, olio di oliva ha un effetto positivo sul cuoio capelluto e aiuta a combattere doloroso prurito e forfora.

L'olio di cocco è un «bitdefender rescue cd» l'albero dei capelli. Olio ottenuto dalla polpa delle noci di cocco, crea in ogni volos sottile strato protettivo e previene la perdita di cheratina, che è il principale elemento di un capello. Inoltre, l'olio di cocco ha antimicrobiche e antifungine e aiuta a combattere la caduta dei capelli causata da lesioni del cuoio capelluto.

Tuttavia, i vantaggi incredibilmente profumato olio non finiscono qui: nella sua composizione contiene Caprylic e lauric acido, abbiano rigenerante e calmante, ammorbidire e guarisce la pelle della testa. Ricco di vitamine e oligoelementi composizione satura la cipolla e il fusto del capello.

L'olio di ricino

Olio di ricino – è prodotto con spremitura dei semi della pianta di ricino ordinaria, viene utilizzato per il trattamento debilitati e gravemente danneggiati capelli che tendono a crescita lenta. Nella maggior parte ricette popolari per aumentare la densità e la forza di riccioli «l'olio di ricino» principale «guaritore»: l'uso regolare contribuisce alla tenuta e ingrossare il fusto del capello.

L'olio di ricino è indispensabile per fragili punte dei capelli, consente di evitare che la loro sezione e l'eccessiva secchezza.

Olio di semi di lino ricco di acidi grassi insaturi, l'olio, urgente dei semi di lino, attiva il metabolismo cellulare, normalizza la funzione delle ghiandole sebacee, rigenera e lenisce la pelle irritata, nutre in profondità il terminale. Olio di semi di lino – una miniera di vitamine A, b ed e, ha un effetto benefico sulla qualità riccioli, rafforza la loro lucentezza e rende setosa.

L'olio di mandorle – ha ricevuto l'ampia applicazione in cosmetologia attraverso i suoi effetti sulla pelle e capelli. Olio di mandorle dolci rafforza il bulbo, migliora l'elasticità del fusto del capello, avverte intenso perdita, stimola la crescita dei capelli.

L'olio di argan è uno dei più costosi oli del mondo. Questo prezioso dono della natura guadagnato il rispetto bellezze grazie unico curativo e rigenerante proprietà. L'olio di argan nutre intensamente danneggiati e indeboliti riccioli, ripristina la loro struttura, salva le punte secche, idrata il cuoio capelluto. Inoltre, è naturale protettore dai raggi UV, che è necessario durante la vostra vacanza nei paesi caldi.

Burro di Karitè (burro di karitè) – questo è uno dei segreti del fascino stessa Cleopatra. Grazie alle incredibili alle proprietà idratanti burro di Karitè è diventato uno dei più popolari dei componenti dei prodotti cosmetici migliori marche. Nella sua composizione una grande quantità di vitamine (A, E, D, F), acidi grassi insaturi, minerali e proteine. Burro di karitè penetra in profondità nel capello, recupera la sua struttura, normalizza il metabolismo, ha un effetto benefico sul cuoio capelluto.

L'olio naturale di Karitè

I principali oli essenziali

Gli oli essenziali servono gli accessori componente in casa maschere per capelli. Concentrato di olio di aggiungere in piccole quantità, in quanto sono abbastanza attivi. Essi sono ricchi di sostanze nutritive, attivare la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, rafforzare il terminale.

Oli essenziali, come base, ci sono molti. Scegliere l'uno o l'altro naturale elisir vale la pena, concentrandosi sul tuo tipo di capelli. Non dimenticare che «esteri» hanno un intenso e abbastanza persistente odore, quindi, cercare di tagliare i profumi che al gusto.

Oli essenziali per capelli secchi

Olio di mirra, legno di sandalo, mandarino, rosmarino e lavanda bene idratare secca e senza vita riccioli, li rendono elastici e compatti, prevenire la fragilità e la sezione.

Perfettamente trasforma i capelli l'olio di ylang-ylang, che giustamente merita il titolo di «reale elisir di bellezza». Perché è stato ampiamente richiesto alla corte della regina Vittoria. Donne di corte rovinare i capelli balsamo con olio di una pianta tropicale kananga. I suoi fiori, di cui è stato realizzato l'olio, possono avere giallo, blu o rosa colore. Si ritiene che il miglior olio ottenuto dai fiori gialli.

Olio essenziale di gelsomino calma secca la pelle irritata, aiuta a far fronte con prurito e forfora.

Oli essenziali per capelli grassi

I capelli, incline al contenuto di grassi, esprime un sacco di problemi: si sporca in fretta, aspetto sciatto già alla sera. Quindi lo scopo principale di maschere per questo tipo di capelli – ridurre l'intensità della secrezione di sebo e garantire la freschezza riccioli per un giorno intero.

Grande lotta con un contenuto di grassi di olio di pino, camomilla, tea tree. Hanno effetto benefico sulla pelle, alleviare l'irritazione, normalizzare l'attività delle ghiandole sebacee, impediscono l'intasamento dei pori.

L'olio essenziale di pompelmo

Profumato olio essenziale di pompelmo ricostruisce la struttura del fusto del capello, aiuta a mantenere i ricci freschi. E il leader tra i «esteri» per capelli grassi è l'olio di verbena – il famoso profumo di Rossella O'Hara. Si ritiene che questo odore associato con successo, in modo tale aromaterapia può aiutare a recuperare non solo i capelli, ma in sintonia con la passione.

Oli essenziali contro la caduta dei capelli

Olio di patchouli riempirà i vostri capelli vitalità, rafforzare i follicoli e attiva la crescita danneggiati riccioli. Giunto a noi da paesi orientali, ha la brillante sapore piccante, consente di sbarazzarsi di forfora.

Tonico hanno l'effetto di olio di agrumi: arancia, mandarino, limone. Questo insostituibili collaboratori quando compaiono e ottusità riccioli. Ma di mandorle olio ha dimostrato di essere eccellente nella cura disidratati con la punta dei capelli e del cuoio capelluto: grazie unico idratante e rigenerante proprietà impedisce la caduta e stimola la crescita di nuovi capelli.

Maschera con l'aggiunta di olio essenziale di cannella attivare la circolazione del sangue nel cuoio capelluto, promuovere intensa nutrizione radici, smettono di perdita, di accelerare la crescita di riccioli.

L'olio essenziale di cannella

Diradamento dei capelli può essere causata non solo la caduta, ma e capelli fragili. I migliori oli contro questo flagello – olio essenziale di cipresso, legno di rosa e di cedro. Questi «prestigiatori» in grado di salvare stanca e secca dal sole e colori di capelli, per dare lucentezza naturale.

Come usare gli oli per capelli?

Ricchi di vitamine e di oligoelementi naturali olio utilizzato nella composizione di maschere nutrienti, ma anche come efficace protezione solare.

In casa olio per capelli è stato preparato da una miscela di base e oli essenziali (il secondo è quello di scegliere in base al vostro tipo di capelli). La miscela è stata riscaldata e applicato sui capelli per tutta la lunghezza, comprese le radici. Dall'alto indossano un cappuccio di plastica e avvolgere riscaldato sul termosifone con un asciugamano. È una sorta di «sauna» per capelli: sotto l'effetto del calore scaglie pilifero si aprono, e le sostanze nutritive più profondamente penetrare all'interno.